Errori comuni

Suggerimenti per non commettere gli stessi errori che abbiamo fatto noi

Alternative a Bitcoin

 

Lo spazio "cripto" è inondato di valute alternative, le cosiddette applicazioni di "finanza decentralizzata" e alcune truffe. Può essere molto allettante essere coinvolto in questi progetti perché hanno molti contenuti attraenti e sembrano "economici" rispetto al bitcoin. Quasi tutti questi progetti non sono altro che marketing e contenuti che dovrebbero essere esplorati con cautela.

Acquistare bitcoin KYC

L'acquisto di bitcoin KYC (Know Your Customer) da App come Cash è un modo molto semplice e veloce per acquistare bitcoin. Non stiamo dicendo che non dovresti assolutamente farlo, ma vogliamo che tu conosca i compromessi. Quando registri un account con queste aziende, dovrai fornire un documento di identità con una tua foto che "leghi" i bitcoin che acquisti alla tua identità pubblica. A causa della natura pubblica della blockchain di Bitcoin, le società di sorveglianza possono "seguirti" e guardare le tue transazioni future.

Non esplorare altre opzioni di acquisto

Quindi non ti piace il suono dei bitcoin KYC, quali sono le altre opzioni? Si tratta di scambi peer to peer come Bisq e HodlHodl che utilizzano un servizio di deposito a garanzia per permetterti di acquistare bitcoin da qualcuno in qualsiasi parte del mondo, tuttavia questi generalmente non sono così facili da usare come le alternative KYC. L'opzione più semplice per iniziare rimane di gran lunga quella di acquistare da un amico o da un familiare. Chiedi in giro, ci sono più Bitcoiners là fuori di quanto pensi!

Non gestire un proprio nodo

Semplicemente, se non stai usando il tuo nodo, allora stai usando quello di qualcun altro, che tu lo conosca o meno. Ecco come funziona Bitcoin. Avere un portafoglio collegato al tuo nodo significa che non ti affidi a nessun altro per effettuare transazioni, il che offre enormi vantaggi in termini di privacy. Usando il tuo nodo puoi anche essere sicuro che i dati visualizzati nel tuo portafoglio sono accurati e rispettano le "Regole Bitcoin" dei tuoi nodi.

Lasciare bitcoin sugli Exchange

Sì, abbiamo acquistato bitcoin KYC e poiché non sapevamo come utilizzare un portafoglio, li abbiamo lasciati nell'exchange. Se hai bitcoin in un exchange, non hai bitcoin. Hai un IOU e quindi si suppone che dovresti imparare abbastanza (con il nostro aiuto, si spera) per togliere quei bitcoin dall'exchange e spostarli in un portafoglio di cui controlli le chiavi private. Ci sono stati diversi hack di exchange in passato e le persone hanno perso grandi quantità di denaro. Non lasciare che capiti anche a te.

Inviare a qualcuno le tue chiavi private

 

Per fortuna non ci siamo mai cascati ma a molte persone è successo. E' abbastanza comune nei gruppi di chat pubblici, come Telegram, che dei truffatori impersonino qualcuno della comunità Bitcoin che offre supporto a qualcuno che potrebbe chiedere aiuto. MAI ..... MAI dare le tue chiavi private o parole chiave a nessuno, specialmente su Internet.

Memorizzare le parole del seed in modo insicuro

 

Le tue parole chiave sono le chiavi dei tuoi bitcoin, chiunque abbia il controllo di queste può accedere ai tuoi fondi. Dovresti conservarle in modo sicuro ma fai attenzione a non conservarle in modo così sicuro da dimenticare dove si trovano. Che ci crediate o no, succede. Non è una buona idea salvarle sul tuo computer.

Invio all'indirizzo errato

Grazie ai codici QR scansionabili implementati nella maggior parte dei portafogli, oggigiorno questo sta diventando un errore più difficile da fare. Gli indirizzi bitcoin sono lunghe stringhe di numeri e lettere, usa sempre un QR code o almeno copia/incolla l'indirizzo quando invii a qualcuno. Se sbagli un carattere, il bitcoin non raggiungerà la sua destinazione e non ci saranno storni o rimborsi. Controlla una, due volte e una terza volta per essere sicuro.

Essere vittima dell'euforia

Più impari, più ti ecciti per Bitcoin. Ci succede ancora adesso! Questa sensazione può essere amplificata, ad esempio, se passi del tempo su Twitter ed è molto facile eccitarsi e comprare più di quello che puoi permetterti. Il bitcoin è un asset giovane ed estremamente volatile, dovresti fare le tue ricerche e non comprare mai più di quello che puoi permetterti di perdere. C'è un modo di dire nella comunità che è un'ottima regola di vita... 'Resta umile, accumula sats'

Fare trading

 

Il bitcoin è estremamente volatile, non è insolito vedere un'oscillazione del prezzo del 20% in entrambe le direzioni in un solo giorno. Se non hai esperienza e cerchi di giocare in questi mercati, perderai soldi. Fai trading responsabilmente.

Doxxing di te stesso

Bitcoin vive su Internet che, proprio come il mondo reale, è pieno di persone disposte a prendere le tue cose. Parlare di possedere bitcoin online o nel mondo reale può letteralmente mettere un bersaglio sulla tua schiena per ladri o truffatori. Un approccio comune per le persone che interagiscono con la comunità di Bitcoin online è quello di creare un personaggio online completamente separato dalla loro identità nel mondo reale.

Non chiedere aiuto

 

La community di Bitcoin è vivace e utile. Ci sono centinaia di diversi gruppi di Telegram, pagine GitHub o Reddit e persone su Twitter che sono disposte ad aiutare. Sentiti libero di farci anche una domanda.

Ricorda, se non sei sicuro, chiedi.

Non utilizzare la 2FA

Tutto ciò che facciamo online di questi tempi, viene abbinato ad un account collegato alla nostra e-mail. Se il tuo account di posta elettronica viene compromesso, può essere una porta aperta nella tua vita per un truffatore. L'autenticazione a due fattori fornisce un ulteriore livello di sicurezza per proteggerti dagli hacker. Evita di utilizzare la versione SMS e scegli un'app o una chiave. Esempi comuni includono Authy o Google Authenticator.