Nodi Q+A

Risposte semplici alle domande comuni sul sui nodi Bitcoin

 
Cos'è la Lightning Network?

 

 

La rete Lightning è una soluzione scalabile basata sul protocollo Bitcoin. Facilita pagamenti più piccoli, quasi istantanei, tra utenti a costi molto bassi. Impedisce la necessità che ogni transazione effettuata avvenga sul "base layer" di Bitcoin, garantendo al contempo che il valore oggetto della transazione sia conforme alle regole e ai valori fondamentali della rete Bitcoin. Non puoi effettuare transazioni su Lightning senza possedere bitcoin.

Perché abbiamo bisogno di Lightning?

Al momento non abbiamo davvero BISOGNO della rete Lightning perché le normali transazioni bitcoin (comunemente denominate "transazioni on chain") sono relativamente economiche, anche se si potrebbe desiderare un tempo di conferma più rapido. Lightning inizia davvero a prevalere quando le commissioni "on chain" aumentano all'aumentare della base di utenti Bitcoin e alla riduzione del sussidio per blocco. Lightning mostra anche grandi potenzialità in casi di utilizzo di pagamenti più piccoli e più frequenti per cose come lo sblocco di contenuti online.

 
Come funziona la Lightning Network?

Alice apre un canale di pagamento con Bob effettuando una "transazione di finanziamento" a catena. Le dimensioni di questa transazione di finanziamento determinano il valore che Alice può trasferire utilizzando Lightning. Una volta confermata la transazione di finanziamento sul "base layer", Alice è libera di effettuare transazioni con Bob attraverso Lightning tutte le volte che vuole fino a quando uno o entrambi decidono di voler chiudere il canale. Ogni transazione Lightning aggiorna lo stato attuale del canale in modo che nessuna delle parti possa ingannarsi a vicenda. Quando il canale viene chiuso, lo "stato del canale" più recente viene trasmesso alla rete Bitcoin ed entrambe le parti riceveranno il relativo saldo sul proprio portafoglio.

 
Cosa succede se Alice vuole pagare qualcun altro?

 

Qui è dove Lightning brilla davvero. I canali di pagamento possono essere collegati tra loro per trovare un percorso verso il destinatario. Alice non ha bisogno di aprire un canale con David per inviargli alcuni sats, la rete troverà il percorso ottimale per instradare il pagamento attraverso altri canali. La transazione potrebbe somigliare a questa: Alice> Bob> Charlie> David. Durante tutto il percorso il pagamento è garantito crittograficamente in modo tale che qualsiasi intermediario non possa rubare nessuno dei fondi che non gli appartengono.

 
Chi possiede e controlla la Lightning Network?

 

 

Come per Bitcoin, la rete Lightning è completamente open source e non appartiene a nessuna singola entità. Chiunque può eseguire un nodo e partecipare alla rete completamente senza autorizzazione. Esistono molteplici implementazioni popolari di Lightning che includono LND, C Lightning ed Eclair. Tutte queste implementazioni sono praticamente interoperabili al 100%.

 
Ci sono minatori sulla Lightning Network?

 

 

No, la rete Lightning è costruita sopra il base layer di Bitcoin e mantiene tutte le stesse funzionalità di sicurezza. Le commissioni minime che paghi su Lightning vanno ai partecipanti alla rete che fanno parte del percorso richiesto dal tuo pagamento, praticamente può essere chiunque esegua un nodo Lightning.

 
Lightning ha la sua propria blockchain?

 

 

 

No, Lightning è una rete di canali di pagamento collegati tutti insieme. Tutte le transazioni di apertura e chiusura del canale Lightning avvengono sul protocollo Bitcoin sottostante. Lightning eredita la sicurezza della blockchain Bitcoin.

 
Quali sono gli inconvenienti di Lightning?

 

Per qualcuno che utilizza frequentemente la rete Lightning con più canali, la gestione della liquidità può diventare noiosa. La rete è relativamente giovane e alcuni pagamenti possono a volte fallire, ma man mano che lo sviluppo continua questi casi stanno diventando molto meno comuni. A causa della struttura della rete, non è adatta a pagamenti di grandi importi a causa delle restrizioni di liquidità di ciascun canale. Ciò potrebbe cambiare con il crescere della rete e la fiducia delle persone nella sua affidabilità.

 
Ho bisogno di un mio nodo per usare Lightning?

 

 

Proprio come per Bitcoin, non è necessario un nodo per interagire con la rete Lightning ma è consigliabile. Ricorda, se non esegui il tuo nodo, fai affidamento su quello di qualcun altro. La buona notizia è che la maggior parte dei nodi Bitcoin attuali includono anche un nodo Lightning integrato, quindi non dovresti avere molto lavoro da fare per configurare il tuo nodo Lightning.

 
Cos'è la liquidità in entrata?

 

La liquidità in entrata è la misura della quantità di bitcoin che puoi ricevere tramite la rete Lightning. Se apri semplicemente un canale verso qualcun altro, inizialmente puoi solo inviare bitcoin. Questo perché tutti i fondi sono dalla tua parte del canale. Se aprissi un canale per 100k sats e poi ne spendessi 25k, la tua liquidità in entrata sarebbe di 25k sats. Il modo migliore per ottenere liquidità in entrata è avere qualcuno che apra un canale verso di te, in questo modo tutto il saldo sarebbe dalla sua parte del canale.

 
Cos'è la liquidità in uscita?

 

La liquidità in uscita è la misura della quantità di bitcoin che è possibile inviare tramite la rete Lightning. Se apri un canale per 100k sats e spendi 75k, la liquidità in uscita è ora di 25k sats. Ottenere liquidità in uscita è semplice come ricevere sats nei canali esistenti o aprire un nuovo canale con più sats. Ricorda, non puoi mai spendere più della dimensione totale del tuo canale più grande. Sebbene sia previsto un cambiamento in merito quando verranno implementati i pagamenti Multi Path.

 
Da dove posso iniziare?

 

 

Consulta la nostra pagina relativa ai nodi consigliati, quindi decidi se desideri un portafoglio Lightning mobile o desktop. Il nostro preferito è Zap che è disponibile sia per dispositivi mobili che desktop ed offre un'interfaccia utente molto elegante. Una volta impostati entrambi, apri un canale con il nostro nodo Lightning e invia un paio di sats per vedere come funziona tutto nella pratica.